La solidarietà tra donne, per giunta blogger, esiste!

La solidarietà tra donne, per giunta blogger, esiste!

11219424_932601073493165_4684915313698766269_n

Alla radio mandano la colonna sonora di Dirty Dancing, Time of my life, che a me fa venire non tanto voglia di ballarla (forse perché non ho Patrick Swayze per partner) quanto buonumore, ascendente come un climax.

Quest’ottimismo infuso ha generato in me un pensiero felice: chi ha detto che la solidarietà tra donne non esiste si sbagliava!

Non solo esiste tra donne, ma addirittura tra blogger, le stesse da cui ho ricevuto il sostegno maggiore quando pubblicavo un post e mi aspettavo un feedback o quando concorrevo per un talent.

Loro erano sempre in prima fila a dirmi” io il mio voto te l’ho dato”, spalleggiarmi e chiaramente aspettarsi lo stesso invisibile ma solido sostegno da me.

Per carità: non sto dicendo che non c’è competizione ma che quest’ultima ha un’accezione diversa: viene investita di positività e diventa una sana voglia di crescere.

Ci si osserva a vicenda per migliorarsi, darsi spunti inconsapevolmente o differenziarsi.

Ci si osserva per collaborare e realizzare post a 4 mani che uniscono i pregi di uno all’esclusività dell’altro, i followers del primo, appassionati di cinema magari, a quelli del secondo, patiti di make up.

No, non c’è posto per l’invidia perché nel web c’è spazio per tutti, tutti quelli che semplicemente meritano di occupare la propria fetta nella giornata dei lettori, diventando come uno di famiglia.

Foto credits: Roberta Tocco photography

Annunci

Un pensiero su “La solidarietà tra donne, per giunta blogger, esiste!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...