Il bello del Natale…

Il bello del Natale…

 

20131224_223033Ogni anno è la solita storia,quella che ti rende in fondo sempre uguale a te stessa,medesima negli anni a dispetto del tempo che passa.

Non esiste un Natale in cui tu non abbia preventivato una serie di indumenti adeguati a molteplici occasioni d’uso.

  • Il pranzo a casa dei genitori del tuo ragazzo,che richiede una mise austera e raffinata ma nel complesso rassicurante(ammesso tu non sia un’orgogliosa protagonista del”Boss delle cerimonie”,dove l’ostentazione dell’immagine,secondo parametri a me sconosciuti,è la chiave del mondo).
  • Una cioccolata calda con le amiche,evento ultra fashion,in giorni in cui è contemplata solo la mondanità da spaparazzamento sul divano coi cugini,seduti rigorosamente scomposti,con le gambe sui braccioli,l’uno addossato all’altro,in una composizione simile a quella del Tetris.
  • La giocata a carte a casa di Anonimo Veneziano,quell’amico dell’amico che non conosci e che probabilmente non rivedrai mai più,che per l’occasione ha radunato un paese intero.
  • la serata al Cinestar a sciropparti qualunque film purché si vada al cinema(e non si mangi in maniera ininterrotta).

Eppure puntualmente accade l’imprevisto prevedibile(ovvero sia che avresti dovuto prevedere:tua culpa,tua culpa,solamente tua culpa!).

Indossi i pantaloni,quelli nuovi dal taglio chic,scelti per far da completo alla camicetta rossa specificatamente acquistata per il pranzo di Natale dai futuri suoceri e ti accorgi che quell’orlo che non avevi fatto accorciare,credendo che con i tacchi sarebbe stato perfetto,in realtà è ancora troppo lungo.Devi dunque svestirti e decidere rapidamente cosa mettere per il tuo evento istituzionale.

Come puoi decidere in cinque minuti ciò che avevi impiegato un mese a valutare?!La prassi vuole che da quell’istante in poi qualunque cosa deciderai sarà la cosa sbagliata e allora opterai per un noioso pantalone nero evergreen,banale ma sicuro.

Vogliamo parlare poi delle decolleté tacco 9 ,senza plateau, acquistate su Zalando a ridosso delle feste?!Perché diciamocelo:ti eri imposta di evitare di fare acquisti in modo ossessivo compulsivo e avevi esibito la volontà di fare shopping intelligente con i saldi,solo qualche giorno in più di pazienza,ma a quelle proprio no,non avevi saputo resistere.Forse non solo a quelle in effetti.Quelle deliziose decolletè avrebbero completato l’outfit rendendo sofisticato qualunque look.Le ordini con la consueta dimestichezza e ti arrivano beatamente il 23 dicembre,che fortuna!

Non avevi considerato una cosa però:se sarebbero state anche comode oltre che belle.Quando lo capisci è troppo tardi per fare il reso e soprattutto per togliertele.Sei riuscita a camminare dall’ingresso della cioccolateria fino al tavolo ed i tuoi piedi implorano le pantofole.

Per non parlare della volta in cui deciderai di mettere la gonna e smaglierai i collant nuovi con le tue unghia ad artiglio di gatto.

Ed infine il look delle feste,quello studiato su you tube,glitter,eyeliner grafici e rossetti rossi a go go.Peccato che la frenesia delle feste,coi suoi ritmi senza sosta,t’imponga di conservare il primo look del mattino,quello frettoloso con un pò di fondotinta spalmato alla meno peggio,un velo di blush ,un filo di matita e chilogrammi di mascara(al massimo sono contemplati ritocchini in bagno).

Hai commesso gli errori di ogni anno,frettolosa e sbadata.

Eppure meravigliosamente donna.

Attenta ad ogni dettaglio che puntualmente tralasci ma senza perderti neanche un istante di gioia ed irradiare la tua bellezza in rossi sorrisi dal ruby woo mac mangiucchiato,granocchiando pop corn al cinema,e sguardi sciolti ascoltando per la milionesima volta Merry Christmas di John Lennon in macchina facendo fila ai semafori.

Buon Natale …

 

 

Annunci

5 pensieri su “Il bello del Natale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...